martedì 4 febbraio 2014

Un pò di mattonelle che ho fatto come test per affinare le mie diverse tecniche di sgraffito...penso che ne farò qualche quadretto incollandole su una tavola di legno.

la prima è di terracotta, con engobbi colorati e tratto nero di sottocristallina e ossidi, il tutto ricoperto di cristallina.


la seconda è di grès bianco a bassa temperatura con diversi strati di engobbio fatto da me, dalla tonalità scura e chiara per ottenere un pò di sfumature. Ancora il tratto nero e lo smalto trasparente. Alcune sfumature sono svanite nella cottura, devo dosare bene i diversi strati di colore!


la terza, in bianco e nero, con imitazione di stampa serigrafica, ho usato grès bianco ed engobbio di sfumature bianco e crema, dopo la prima cottura cristallina nera, ossido e medium per acrilico, rimosso poi in alcune zone per lasciare in vista il bianco di sotto. L'effetto non mi dispiace ma, devo dire che probabilmente rimarrà un pezzo unico perchè non riesco a pensare di non usare del colore!!!


A voi che curiosate, quale piace di più?? :)

5 commenti:

manu' ha detto...

Ciao Giosy bel lavoro!a me piace piu' la prima per accostamento dei colori e per l'effetto pittorico...e il colore dell'argilla che si intravede... ;D

Giosy ha detto...

ciao Manu, grazie! in effetti anche a me piace di più il primo per gli stessi motivi, proseguirò su questa via... :)

Antonello ha detto...

Brava Giosy!! mi affascinano soprattutto i colori pastello dei tuoi lavori: davvero unici!! :-D

Giosy ha detto...

grazie Antonello! se ti riferisci ai lavori di ceramica, i colori pastelli sono dovuti all'engobbio in prima cottura, poi successivamente, con la seconda cottura e lo smalto trasparente diventano un pò più vivi... e pensa che io invece li vorrei ancora più forti! :)

Giosy ha detto...

... i colori pastello...l'ho capito dopo!!! :D :D